Registrazione  |  Login

domenica, feb. 26 09.06

 
 

 
 
 
 
 pavesi illustri Riduci


 

Moda : Valentino , Marta Marzotto ,

Cuore : Don Mario Picchi contro la droga ,

Medici : Luigi Mangiagalli , Guido da Vigevano : per alcuni aspetti precursore di Leonardo da Vinci , medico dell Imperatur e inventur del car armat a vent .

Architetti : Guinforte Solari , Giovanni Antonio Amadeo , l umbro PiermariniBernardo da Venezia ,

Spetacul : Gerry Scotti ,

Musica" Gli " 883 : Ti sento vivere  Una canzone d ' amore  Non me la menare  Jolly Blue  Rotta per casa di Dio  Weekend  Con un deca  Sei un mito  Gli anni  La dura legge del goal  Aereoplano  Hanno ucciso l uomo ragno  Nella notte  L ultimo bicchiere  La regola dell amico  Come mai  Cumuli  Come deve andare  Un giorno così , Drupi  ( Giampiero Anelli ) : Sereno è  Regalai un sorriso  Soli  Vado via  Tornerò  Provincia ,

Regist : Mino Milani , 

Pittori : Il pittore Bernardino Lanino , Cherubino Corniettilo scapigliato Tranquillo Cremona , il cuneese Ambrogio da Fossano " Il Bergognone, Zanetto Bugatto , Donato De Bardi , Pasquale Massacrail bergamasco Bernardo Zenale : opere , il varesotto Michelino da Besozzo , Il comasco Pellegrino Tibaldi , Bernardino Gatti : opere ,

Scultori : Romolo Bianchi ,  

Poeti : Pietro da Bascapè ,

Storici : Cornelio Nepote ?

Scritur : Gianni Brera ,

Spadacin : Giulio Basletta , Carlo Pavesi , 

Calcio : Silvio Piola ,

 


 Stampa   
 edifici pavesi interessanti Riduci


 

Castel Visconteo a Pavia , l'  Università ,


 Stampa   
 aziende pavesi illustri Riduci







 

Malgrado la politica e la burocrazia italiana abbiano spesso rallentato , sfruttato e danneggiato l ' imprenditoria lombarda , gli imprenditori e dipendenti lombardi con le loro capacità e con il loro impegno sono riusciti a sfornare prodotti che primeggiano a livello mondiale. Speriamo che oggi smettano di inquinare la sacra terra lombarda e che comincino a curare l ' umanità e la sicurrezza sul lavoro .

Cucito :  macchine da cucire Necchi ,

Radi : R.T.P. ,


 Stampa   
 chiese pavesi interessanti Riduci

 

Basilica Reale di San Michele. Quì venivano a prendersi la corona di Re del Regno d ' Italia - Regno Longobardorum i Re . Spesso era il nuovo Imperadur tudesk appena eletto in Germania . L ' Imperadur poteva prendere più corone di Re . L ' ultima corona la prendeva a Roma , poi risaliva in Germania .

Certosa di Pavia : video , video regione ,

Le spoglie di Sant Agostino dimorano a Pavia , nella Basilica di San Pietro in Cieldoro.


 Stampa   
   Riduci

 Stampa   
 cultura e tradizioni della terra pavese Riduci

Il nome Pavia affonda le sue origini nel tempo . Prima di essere chiamata Pavia prese nome di Papia , probabilmente da una tribù dell Insubria stanziata a nord di Pavia , secoli prima dell arrivo dei romani , tribù di nome Papiria . Gli antichi romani la chiamavano con il nome del fiume Ticin / um . Um è l articolo . Ad Ticinum , cioè vicino al Ticino . Questo nome rimase fino che non riemerse dalla storia il nome Papia .

Magnà : Cusina pavesa , salam d oca , Olevano , mustarda , la colomba pasquale : si narra che fù offerta al re Alboino durante la conquista longobarda di Pavia , poi la Motta intorno al 1936 ne arricchì gli ingredienti e creò la colomba pasquale tradizionale che conosciamo tutti . Pan de mej ,

Cantanti : At vori ben Pavia , I fio dla nebia : sit , Al Vernaulin : sit , Tanto per , I Panarot Hurchestra , Ticinn Canntal , Tri Urluch ,

Vocabolario : Gambini , Manfredi , Santa Cristina e Bissone , domestico , Galli , numeri , mes e dì , Vigevano ( Vidari ) , Annovazzi , dizionario italiano pavese ( circolo culturale pavese regisole ) ,

Grammatica : Pavia-Voghera , Umlèn , Ultrepò ,

Dialettologi : Andrea Borghi ,

Video : amore per Pavia , imagin di Pavia , La vegia Pavia , Palio dell ' Oca , la Certosa di Pavia , la campagna , Pavia in biank e negher , Tesìn , Paviaedintorni , Pavia de not , Pavia capitàl , Montalto , acquerelli sul Po ,

Dipinti sulla Terra pavese : ponte vecchio 1925 , ponte vecchio 1800 .. ? , ponte coperto 1930 ... , ponte vecchio 1900 ... , colazione nell aia 1900... , uomo e donna dentro 1900... , cascine 1900... ,  , curtil con mondine , vicin a Pavia , Piasa Vitoria 1800.. ,

Canzoni su Pavia : Ciao Pavia , At vori ben Pavia ,  

Feste ed etno : Sagra del mais a Badia , Olevano , Sagra di San Martino , Carnevale bianco di Cegni , Sagra della Lomellina , Sagra del salame d ' oca di MortaraPalio dl ’ Urmòn di Robbio ,

Teater : Al Vernaulin : sit , I Balabiut : sit , Gruppo teatrale San Martino : La Nuova Compagnia Dialettale Pavese , compagnia teatrale Arcobaleno ,

Poesie : Paviaedintorni , pensiunà ,

Proverbi : popolari , wikipedia , Segagni ,

Preghiere : Padar Noster ,  

Liber : " Guaritori popolari e pratiche magiche nelle Quattro Province " di  Aurelio Citelli, Giuliano Grasso, Alberto Rovelli e Marco Savini , " La nosa Pavia " di Walter Vai ,

Cantastorie : Walter Vai ,

Filmat in dialet : Ritorno al futuro ,

Film : Il ragazzo di campagna , il bisbetico domato  , Il maestro di Vigevano , Mark il polizziotto , Una grande famiglia , Bertoldo Bertoldino e Cagasenno ,  Magic card ( prossimamente ) ,  

Solo per maggiorenni :  Bruciati da cocente passione , E' arrivato mio fratello ,  Il corpo della ragassa , Fantasma d ' amore

Romanzi ambientati nel pavese : Comedia ( si citano persone e situazioni storiche locali ) , Fantasma d amore , Testimone il Ticino ,

Tragedie ambientate nel pavese : Adelchi ,

Tv :  Telepavia ,

Musei contadini : Montalto , Olevano , Romagnese , Santa Cristina e Bissone ,

Siti : Vallestaffora.info ,

Associazioni : Liutprand , Consorzio di tutela del salame d ’ oca di Mortara ,

Un ringraziamento al signor Bianchi di Pavia che mi ha fatto da cicerone nella sua città che ama .


 Stampa   
 storia della terra pavese e lombarda Riduci

Un tempo , quando i draghi ispiravano i canti dei Liguri e dei Celti , in mezzo alla pianura Padana c' era il mare Padano e ai bordi , come nella laguna Veneta , un insieme di acquitrini e paludi che il corso discendente dei fiumi alpini ed appenninici cambiava di continuo... Il mare Padano esisteva già 500.000 anni a. C. Inizialmente ai suoi bordi si stagliavano i monti che confinavano direttamente col mare , poi gradualmente si formò la pianura adiacente ai monti ed il mare si restringeva verso il centro , poi gradualmente si prosciugò . L ' ultimo lago interno abitato dal biscione e dal drago Tarantasio , il lago Gerundo, è durato fino al 1700 circa , poi divenne palude , poi terra fertile . Toccava le terre di Berghem , Bresa , Lod , Cremuna . 

Per conoscere la storia delle civiltà che si sono susseguite sulla tera pavesa clicca i seguenti link facendo attenzione a guardare solo le rubriche che riguardano la tera pavesa .

 

Mar padano , Antichi liguri , civiltà di Remedello , civiltà di Polada , la via dell ' ambra , cultura di Canegrate , cultura di Uraseia , Celti , Antichi romani , Gallia Cisalpina , Impero di Mediolanum , Cristianesimo , Impero di Ravenna , Longobardi , la Chiesa di Roma , Impero franco , Impero tedesco , Crociate , Lega lombarda , Ducato di Milano , Francesi , Spagnoli , mercenari svizzeri , Impero austriaco , Repubblica Cisalpina , Italia dei Savoia , Italia del dopoguerra , Unione Europea .


 Stampa   
 bimbi pavesi - festa di Santa Lucia Riduci

Nella sera di  Santa Lucia , quando i bambini sentono tintinnare il campanello , sanno che stà passando Santa Lucia sul dorso del suo asinello , e che l ' asinello di Santa Lucia quella sera cammina e cammina per portare i doni ai bambini . Ma il tintinnio del primo campanello vuol dire anche che è ora che i bambini vadano a letto a dormire , perchè non devono vedere Santa Lucia . Allora i bimbi vanno a letto col cuoricino che gli batte , e sperano che al loro risveglio troveranno i regali che nella letterina hanno chiesto a Santa Lucia. Intanto sentono nuovamente di lontano il campanello di Santa Lucia . Santa Lucia è quasi pronta per portare i doni . Ai bambini che hanno fatto i bravi , si intende . A quelli che hanno fatto i biricchini porterà del carbone . E ' sempre meglio che i genitori o i nonni preparano fuori dalla porta un pò di fieno , così siamo sicuri che l ' asinello si fermerà a portare i regali . Intanto che l ' asinello mangia il fieno , Santa Lucia che è una donna giovane , bella e buona , scarica i doni dall' asinello e li porta in casa. Santa Lucia , come abbiamo detto, non vuole essere vista , ed è per questo che oltre a portare un sacco con i regali , ne ha un altro con la cenere . Se qualche bambino che doveva essere a dormire si mette a spiare Santa Lucia , lei prende la cenere e gliela tira negli occhi , così il bambino non la vede . Solo i grandi hanno il permesso di vedere Santa Lucia e parlarci insieme , anzi vi dirò di più , dopo che santa Lucia ha portato i regali , spesso i genitori e i nonni si mettono a mangiare e a bere qualcosa con Santa Lucia , tanto che all ' indomani si possono ancora vedere i bicchieri o le tazzine dalle quali ha bevuto . Comunque dicono che Santa Lucia ha una tunica tutta bianca ed un velo , anch' esso bianco che le copre il viso . A volte l ' hanno vista anche su di un carro , in piedi . A volte con una candela accesa o con una torcia . I bambini sono sempre contenti quando svegliatisi la mattina dopo , trovano i doni . Qualcuno trova fuori dalla porta della sua cameretta una pista fatta di caramelline una vicina all ' altra che porta nel posto dove sono ammucchiati i regali . Ci sono anche degli scherzi di Santa Lucia , come dei pezzi di zucchero colorati che sembrano dei veri e propri pezzi di carbone , ma è solo carbone dolce da mangiare . Poi ci sono delle monete , ma se le scarti sono di cioccolato . Peccato che poi i bambini devono andare a scuola , i nostri governanti dovrebbero pensare di fare il 13 dicembre giorno di festa per quelle terre che festeggiano Santa Lucia . Bresa , Berghem , Verona , Mantua , Pavia , Lod , Cremuna , Piacensa etc.. La festa di Santa Lucia è il risultato della fusione di feste antichissime . La versione che conosciamo noi naque il 13 . 12 . 1438 quando fuori dal Duomo vecchio di Brescia i bresciani fecero dei doni ai bambini che uscivano dalla messa che i bresciani celebrarono per ringrazioare Dio per aver resistito ad un attacco del Ducato di Milano . Infatti Santa Lucia non è festeggiata nella Lombardia nord occidentale .

La pigotta longobarda è la bambola di pezza tipica della lombardia . Piga in longobardo voleva dire ragazza . Pigotta vuol dir ragazzotta o fanciullotta . Non si sà quando la pigotta iniziò a esserci nel nord Italia , ma il fatto che derivi da una parola longobarda , fà pensare che sia di quel periodo e che quindi abbia più di mille anni . Tuttoggi in danese , lingua simile al longobardo , ragazza si dice  " pige " . L' Unicef ha deciso di brevettare la  bambola pigotta come sua , non si sà secondo quale principio . In realtà la pigotta appartiene alle nostre tradizioni , dato che è stata inventata e utilizzata per secoli dai nostri antenati prima che esistesse l ' Unicef . Comunque i proventi delle vendite delle pigotte aiutano i bambini di tutto il mondo . 

 


 Stampa   
 primati pavesi Riduci

Studi : L Università di Pavia è la più antica Università privata d ' Italia . Pavia fù capitale del Regno del nord Italia ed è probabilmente per questo che nacque quì . Sembra derivare da una scuola già presente nell 825 sotto Lotario imperatore franco ma alcuni dicono che vi era già una scuola sotto i Longobardi . Nel 1361 venne nominata Studium Generale e quindi venne ad assomigliare alle nostre moderne Università . Nel 1485 viene ufficialmente dichiarata Università . Oltre al primato della data antica il maggior primato sono gli innumerevoli personaggi famosi che hanno studiato all Università di Pavia e sono le numerose scoperte ed invenzioni utilissime all umanità che sono scaturite da questi studiosi e da questa Università . Alessandro Volta inventa la pila e scopre il metano , Camillo Golgi , Carlo Fornanini , Giuseppe Zanardelli ,

Magnà : la colomba pasquale : si narra che fù offerta al re Alboino durante la conquista longobarda di Pavia , poi la Motta intorno al 1936 ne arricchì gli ingredienti e creò la colomba pasquale tradizionale che conosciamo tutti .


 Stampa   
 foto cascine pavesi Riduci

 


 Stampa   

Condizioni d'Uso  |  Dichiarazione per la Privacy  

 Copyright (c) 2007