Registrazione  |  Login

venerdì, giu. 23 12.57

 
 

 
 
 
 
 lodigiani illustri Riduci


 

Bòn : Don Carlo Gnocchi il papà dei mutilatini , Santa Cabrini missionaria in America , Don Luigi Savarè ,

Carburànt : Zanmatti convince Mattei a proseguire le perforazioni di metano a Caviaga già iniziate nel 1944 così nascerà l ' E.N.I. ,

Suldat : Fanfulla da Lod e la disfida di Barletta , Francesco Agello : aviatore e record mondiale velocità ,

Musica : Franchino Gaffurio , Missa di Carnival , Giuseppina Strepponi compagna di Giuseppe Verdi , Carlotta Ferrari musica ,  Pietro Ray 1773 ,

Puet : Ada Negri , nel 1200 Ugucion da Lod , Anonim e Disciplini , Francesco De  Lemene ,

Scienziat : Agostino Bassi precursore di Pasteur ,

Religius : San Basiàn patron de Lod , 

Inventur : Giovanni Gandini ,

Balòn : Giampiero Marini , Pietro ArcariCarlo Annovazzi ,

Magnà : Carlo Besana ,

Lotadur : Enrico Porro ,

Spadacin : Franco Riccardi  ,

Scultur : Felice Vanelli , Ettore Archinti ,   

Pitur : Callisto Piazza : opere , Martino Piazza : opere Albertino Piazza , Cesare Piazza , Scipione Piazza , il cuneese Ambrogio da Fossano " Il Bergognone " ,

Vul : Francesco Agello : aviatore e record mondiale velocità ,

Basket : Danilo Gallinari : il Gallo ,

Auto : il pilota d auto Eugenio Castellotti ,

Politici :  Ettore Archinti ,


 Stampa   
 aziende lodigiane famose Riduci



Magnà : Polenghi Lombardo ,

Cosmetici : L Erbolario ,

Sport : Fanfulla calcio ,

Radi : Radio Lodi ,

Giurnal : Il Cittadino ,


 Stampa   
 edifici lodigiani interessanti Riduci

 


Gese : El Dom , Santa Maria Incoronata video ,

Ville : Vori , Zorlesco ,


 Stampa   
 bambini lodigiani - festa di Santa Lucia Riduci



Nella sera di  Santa Lucia , quando i bambini sentono tintinnare il campanello , sanno che stà passando Santa Lucia sul dorso del suo asinello , e che l ' asinello di Santa Lucia quella sera cammina e cammina per portare i doni ai bambini . Ma il tintinnio del primo campanello vuol dire anche che è ora che i bambini vadano a letto a dormire , perchè non devono vedere Santa Lucia . Allora i bimbi vanno a letto col cuoricino che gli batte , e sperano che al loro risveglio troveranno i regali che nella letterina hanno chiesto a Santa Lucia . Intanto sentono nuovamente di lontano il campanello di Santa Lucia . Santa Lucia è quasi pronta per portare i doni . Ai bambini che hanno fatto i bravi , si intende . A quelli che hanno fatto i biricchini porterà del carbone . E' sempre meglio che i genitori o i nonni preparano fuori dalla porta un pò di fieno , così siamo sicuri che l ' asinello si fermerà a portare i regali . Intanto che l ' asinello mangia il fieno , Santa Lucia che è una donna giovane , bella e buona , scarica i doni dall ' asinello e li porta in casa . Santa Lucia , come abbiamo detto, non vuole essere vista , ed è per questo che oltre a portare un sacco con i regali , ne ha un altro con la cenere . Se qualche bambino che doveva essere a dormire si mette a spiare Santa Lucia , lei prende la cenere e gliela tira negli occhi , così il bambino non la vede. Solo i grandi hanno il permesso di vedere Santa Lucia e parlarci insieme , anzi vi dirò di più , dopo che santa Lucia ha portato i regali , spesso i genitori e i nonni si mettono a mangiare e a bere qualcosa con Santa Lucia , tanto che all ' indomani si possono ancora vedere i bicchieri o le tazzine dalle quali ha bevuto. Comunque dicono che Santa Lucia ha una tunica tutta bianca ed un velo , anch ' esso bianco che le copre il viso . A volte l ' hanno vista anche su di un carro , in piedi . A volte con una candela accesa o con una torcia . I bambini sono sempre contenti quando svegliatisi la mattina dopo , trovano i doni . Qualcuno trova fuori dalla porta della sua cameretta una pista fatta di caramelline una vicina all ' altra che porta nel posto dove sono ammucchiati i regali . Ci sono anche degli scherzi di Santa Lucia , come dei pezzi di zucchero colorati che sembrano dei veri e propri pezzi di carbone , ma è solo carbone dolce da mangiare . Poi ci sono delle monete , ma se le scarti sono di cioccolato . Peccato che poi i bambini devono andare a scuola , i nostri governanti dovrebbero pensare di fare il 13 dicembre giorno di festa per quelle terre che festeggiano Santa Lucia. Bresa , Berghem , Verona , Mantua , Pavia , Lod , Cremuna , Piacensa etc.. La festa di Santa Lucia è il risultato della fusione di feste antichissime . La versione che conosciamo noi naque il 13.12.1438 quando fuori dal Duomo vecchio di Brescia i bresciani fecero dei doni ai bambini che uscivano dalla messa che i bresciani celebrarono per ringrazioare Dio per aver resistito ad un attacco del Ducato di Milano . Infatti Santa Lucia non è festeggiata nella Lombardia nord occidentale .  

La pigotta longobarda è la bambola di pezza tipica della lombardia . Piga in longobardo voleva dire ragazza . Pigotta vuol dir ragazzotta o fanciullotta . Non si sà quando la pigotta iniziò a esserci nel nord Italia , ma il fatto che derivi da una parola longobarda , fà pensare che sia di quel periodo e che quindi abbia più di mille anni . Tuttoggi in danese , lingua simile al longobardo , ragazza si dice  " pige " . L ' Unicef ha deciso di brevettare la  bambola pigotta come sua , non si sà secondo quale principio . In realtà la pigotta appartiene alle nostre tradizioni , dato che è stata inventata e utilizzata per secoli dai nostri antenati prima che esistesse l ' Unicef . Comunque i proventi delle vendite delle pigotte aiutano i bambini di tutto il mondo . 


 Stampa   
   Riduci


 Stampa   
 foto cascine lodigiane Riduci

 


 Stampa   
   Riduci

 Stampa   
 cultura e tradizioni della terra lodigiana Riduci

Laus Pompeia ( Lod vegia ) vuol dire " lode a Pompeo " ed è il ringraziamento dei Celti Boi di Lod Vegia che avevano ricevuto da Pompeius Strabo ( general originario dei territori degli italici Picen ma che risentiva anche di influenze dei vicini galli Senòn . Pompeius era al servizio della Respublica romana , pader di Pompeius Magnus , quello del triumvirato con Iulius Caesar ) il privilegio dello ius latii nel 89 a. C. del quale beneficiarono tutti gli abitanti della Transpadana , territori della Gallia Cisalpina più o meno a nord del Pò . Laus , distrutta dai milanes nel 1111 e nel 1158 , viene rifondata dall ' Imperadur Barbarusa dell ' Imper tudesk sul colle Eghezzone a 7 km di distanza e prende il nome di Laus Nova ( Lod ) . Non si sà quale era il nome di Lod Vegia quando era abitata dai celti Boi , ma si può supporre che i celti Boi si siano insediati nel lodigiano per motivi commerciali . Il lodigiano ai tempi era una piccola penisola semi paludosa di nuova formazione geologica che prolungava la via dell ' ambra , via di commerci internazionali che collegava Medolann insubre al fiume Reno ed alla Francia e in direzzione sud usciva da Medolann , attraversava il mar Padano a Piacenza per poi raggiungere il medioriente dove acquistavano l ' ambra e le merci che circolavano tramite questa importante rotta . In quei tempi ( 600 a. C. circa ) spesso i popoli celtici provenienti dal Reno e dalla Francia che commerciavano con noi o che avevano sentito parlare delle nostre terre , si stabilivano in Insubria , Emilia e Marche attratti dai commerci , dalla terra fertile e da un clima migliore . Si pensa che Lod Vegia abbia più di 2500 anni di vita . 

Ricet : Ludesàn wikipedia , Lod , Ludesàn , Raspadura , Panerone , Retegn , Profumi e sapori antichi : libro di Angelo Stroppa sulla cucina lodigiana , Pan de mej , La cucina lodigiana vecchia e nuova : liber di Giovanni Natale Bonizzi ,

Dialet ludesan : Lod , Retegn , el Vangeli del Signur , dialet a scola , Aldo Milanesi : Casàl , lunari cudugnìn a cura di Pino Pagàn , 

Vucabulari : vucabulari dal computer , vucabulari cartaceo , epiteti , Vucabui ,

Grammatica : Provincia , Lod ,

Etimologia del dialet :

Cantant in dialet : Sergio Bassi , Cecu : Antonio Ferrari , Cerriband  video , Fba Ferebandaperta , Muntanerada video , Marco Fappani "  Fapo " , La compagnia del dialetto barasino , Gino Daccò , canzoni popolari ( testi ) ,

Pruerbi : Retegn ,

Poesie : Nuember , La compagnia del dialetto barasino , Ivano Ferrari , Beppe Dovera ,

Racconti : La compagnia del dialetto barasino , Mario Bagnaschi ,  Carlo Vitaloni, Rino Bagnaschi, Angela Domenica Ferrari, Lucia Oppizzi, Lina Medetti, Marilena Fratti, Maria Luisa Confalonieri, Pinuccia Lavaselli Toscani , Paola Pievo , Carlo Ferrari , Modesto Tonani , Roberto Bassi , Dino Boragina ,

Teater : Francesco De Lemene , Laura Zighetti , Enrico Zuccotti , I soliti di Montanaso , Il Siparietto  Casàl , compagnia teatrale di San Bernardo , compagnia teatrale di Codogno , compagnia teatrale di Lodi , La compagnia del dialetto barasino ( Montecchi vs Capuleti ) , I Nustran d ’ Sumaia , la compagnia Livraghina , compagnia Vittadone Teatro , Quei de Vori , Cesarina Spoldi , Compagnia di Mulazzano , G.T.A. Vagabondi ( Casàl ) , I Casalìn ( Casàl ) ,  dialet Santangiulìn , El Ciloe di S Angiul , Cumpagnia teatral de Burghèt , Il sipario ( Tavasàn ) ,

Musei cuntadin : Livraga video festa in cascina , Montanaso , Sant Angelo , Cavacurta , Cavenagh , Mairag , Burghèt , Masaleng ,

Fot sul ludesan :  Flickr , 2 , 3 , Lamber a Ca de Mazzi ,

Dipinti sulla tera ludesana : bataia del punt de Lod , campagna a Mars 1931 ,

Video sul ludesàn :   lodigiano verde , Lod da l alt  , Ada ,  turistiacasanostraLod , Brembi religiusa , Fiaccolata Ossago Zorlesco  , San Martino , Lod Vegia , Sant Angel ciau ,acquerelli sul Po ,

Film in ludesàn : Il signore dei Donelli , Pacchisti ai Caraibi ,

Film ambientati nel lodigiano : Bianco rosso e ... , lui è peggio di me , La marcia su Roma 1962 , Senza lasciare traccia , La strada dritta ,

Solo per maggiorenni :  La bella di Lodi , Il caso Mattei , Bruciati da cocente  passione ,

Liber en ludesàn : el Vangeli del Signur , Comedia ( Divina Commedia ) in dialetto lodigiano ( Tranquillo Salvatori ) , I Promessi Sposi tradotti in dialetto da Andrea Maietti , Ma l er tute un olter munde di Angelo Pozzi , Ferguie de memoria di Enrico Vignati , Quei del tabar di Andrea Maietti , Per tuti i gusti di Enrico Vignati ,

Romanzi ambientati nel lodigiano : I promessi sposi , Comedia ( si citano persone e situazioni storiche locali ) ,

Liber sul ludesàn : Profumi e sapori antichi di Angelo Stroppa , Volti - l intensità della campagna lodigiana , Dall Adda al mare , Archivio storico lodigiano ,

Asociasiòn :  Il ponte , Società della porta ,

Gruppi facebook : Parleme el dialete de sant Angel ,  Rime Santangioline ,

Radi in dialet :

Tv in dialet : SantAngelotv.it   parpaia ... ,

El laurà ne le casine  : stalla ,

Civiltà contadina : stalla ,

Tera agricola : agricoltura ,

Feste e folk : Pali de Lod , San  Basiàn , Sagra dell ' uva a San Culumbàn , sagrelodi.it  familia ludesana e il fanfullino d 'oro , I canti della merla tra la sponda lodigiana e quella cremonese , San Genàr , Festa in cascina , Festa della polenta , la barchetta di San Pietro e Paolo , Fem San martin a Lod veg ,

Motti : ironie e scherzi , botta e risposta , rime , invocazioni , tradizioni ,

Det :     

Barzellette :

Filastrok : dialettolodigiano , trastulli ,

Giog veci : carte , lippa ,

Giog novi : la tumbula ,

In bici nel ludesàn : itinerari ,


 Stampa   
 storia della terra lodigiana e lombarda Riduci

Un tempo , quando i draghi ispiravano i canti dei Liguri e dei Celti , in mezzo alla pianura Padana c' era il mare Padano e ai bordi , come nella laguna Veneta , un insieme di acquitrini e paludi che il corso discendente dei fiumi alpini ed appenninici cambiava di continuo... Il mare Padano esisteva già 500.000 anni a. C. Inizialmente ai suoi bordi si stagliavano i monti che confinavano direttamente col mare , poi gradualmente si formò la pianura adiacente ai monti ed il mare si restringeva verso il centro , poi gradualmente si prosciugò . L ' ultimo lago interno abitato dal biscione e dal drago Tarantasio , il lago Gerundo, è durato fino al 1700 circa , poi divenne palude , poi terra fertile . Toccava le terre di Berghem , Bresa , Lod , Cremuna . 

 

Le vicende della Lega Lombarda storica iniziarono quando i Milanesi distrussero Laus Pompeia ( Lod Vegia ) e l ' Imperadur del Sacro Romano Impero Tedesco , il Barbarossa , individuò sul colle Eghessòn un luogo ove sfollare i lodigiani senza più patria . Nella foto si vede il punto dove il 3 Agosto del 1158 il Barbarossa diede il via alla fondazione della Laus Nova , attuale Lod .  

 

Battaglia del Trebbia vinta dai celti di Annibale sui romani . 

Lod era Lod Vegia , un borgo celtico che dopo che gli fù concessa da Gneo Pompeo la cittadinanza romana fù chiamata Laus ( Pompeia ) da cui Laus e da cui Lod .  

Per conoscere la storia delle civiltà che si sono susseguite sulla tera ludesana clicca i seguenti link facendo attenzione a guardare solo le rubriche che riguardano la tera ludesana .  

Mar padano , Antichi liguri , civiltà di Remedello , civiltà di Polada , la via dell ' ambra ,   Terramaricoli , cultura di Canegrate , cultura di Uraseia , Celti , Antichi romani , Gallia Cisalpina , Impero di Mediolanum , Cristianesimo , Impero di Ravenna , Longobardi , la chiesa di Roma , Impero franco , Impero tedesco , Crociate , Lega lombarda , Ducato di Milano , Francesi , Spagnoli , Impero austriaco , Repubblica Cisalpina , Italia dei Savoia , Italia del dopoguerra , Unione Europea .


 Stampa   
 primati lodigiani Riduci

Politica e guerra : Napuleon mustra ne la Bataia de Lod i sò capacità de suldat , la Pace di Lodi 1454 ( patto di pace tra il Ducato di Milano e la Serenissima ) voluto da Lorenzo De Medici di Firenze ( Lorenzo il Magnifico ) permette nei 40 anni di pace di sviluppare l ' arte rinascimentale del Regno d ' Italia ( ex Regno Longobardorum ) , 

Soldi : Tiziano Zalli fonda la prima banca popolare italiana : la Banca Mutua Popolare Agricola di Lodi ,

Magnà : el mascarpon ,

Vul : Francesco Agello : aviatore e record mondiale velocità ,


 Stampa   
   Riduci


 Stampa   
   Riduci


 Stampa   
   Riduci


 Stampa   
   Riduci


 Stampa   

Condizioni d'Uso  |  Dichiarazione per la Privacy  

 Copyright (c) 2007